Controsole. Fabrizio De Andrè e Crêuza de mä alla Fiera del libro di Torino

LUNEDÌ 16 MAGGIO ORE 18,30 SALA AZZURRA presso la Fiera del libro di Torino ci sarà in ricordo di Fabrizio De Andrè, la presentazione del libro Controsole. Fabrizio De Andrè e Crêuza de mä di Ferdinando Molteni e Alfonso Amodio. In collaborazione con la Fondazione De Andrè intervengono gli autori, Pepi Morgia e Teresa De Sio. Durante l’incontro, ascolto inedito di un’intervista a Fabrizio De Andrè dell’11 agosto 1984 Il libro L’11 agosto 1984, a pochi mesi dall’uscita dell’album CRÊUZA

Continua a leggere

Premio Strega 2011 – 12 libri finalisti

Si è appena conclusa l’eliminazione dei libri candidati al Premio Strega 2011. Ora rimangono 12  libri in gara. Il concorso prevede infatti un secondo giro di votazioni, che si terrà a giugno, in cui verranno scelti i  5 libri finalisti: tra questi, a luglio, sarà decretato il vincitore del Premio Strega 2011. Ecco 12 libri in gara. – Settanta acrilico trenta lana (e/o) di Viola Di Grado, presentato da Serena Dandini e Filippo La Porta; – L’energia del vuoto (Guanda) di Bruno Arpaia, presentato da

Continua a leggere

recensione La città di Adamo Di Giorgio Nisini

Roma -recensione  di Anna Gentilini Una vita agiata e già delineata, un lavoro prestigioso, una moglie affascinante, un’esistenza serena… Eppure basta un minuto per sconvolgere la vita di Marcello Vinciguerra, un imprenditore a capo di un’azienda creata dal padre e famosa in tutto il Mondo. Un piccolo passaggio di un’immagine di repertorio in televisione: in quel minuto tutte le certezze si incrinano, la figura del padre viene adombrata da un sospetto, i suoi affetti vengono messi in secondo piano, la sua

Continua a leggere

Oscar Wilde, Fiabe – Il Principe Felice. Il Gigante Egoista, Edizioni Angolo Manzoni

Le due fiabe sono tratte da “Il principe felice e altri racconti” (The Happy Prince and Other Tales, 1888), una raccolta di fiabe scritte da Wilde per i suoi due figli Cyril e Vyvyan. Sono favole etiche, che insegnano a guardare le cose del mondo nel profondo, ma molto divertenti. Lo scrittore affermò di voler soprattutto divertire i bambini, come faceva divertire i grandi con le sue brillanti conferenze. Ma in queste fiabe preziose e struggenti si allude sottilmente alle

Continua a leggere

Leielui, Andrea De Carlo

  Sinossi del nuovo romanzo di Andrea De Carlo In un giorno di pioggia torrenziale Dario Deserti, autore del bestseller internazionale Lo sguardo della lepre e di altri romanzi di minor successo, ubriaco e in piena crisi creativa, provoca un incidente con la sua vecchia Jaguar. Ferito e semi-incosciente, viene soccorso dall’occupante dell’altra automobile, Clare Moletto, un’americana che vive in Italia da anni. Da questa premessa traumatica si sviluppa un rapporto che, passando dall’ostilità alla curiosità all’attrazione più incontrollabile nel

Continua a leggere

L’anima è un lenzuolo bianco, Aurora Venturini

Recensione di Michele Rosa Yuna Lopez è una ragazza “sfortunata”. Tutti la considerano così a partire da sua madre, dalle sue zie, dalle sue insegnanti, dalla psicologa che periodicamente ha dei colloqui con lei. Sorella di una poverina costretta all’immobilità senza alcuna capacità di controllare le proprie necessità fisiologiche, cugina di altre due ragazze con handicap fisici, cresce in una sua personalissima dimensione esprimendosi essenzialmente attraverso particolari disegni dove rivela non comuni capacità che non sfuggono all’occhio del professore dell’Istituto

Continua a leggere

I fantasmi di Roma, Fabrizio Falconi

La storia millenaria della città dei papi e degli imperatori è ripercorsa attraverso i racconti dei suoi fantasmi, delle sue presenze occulte chiamate a rivivere e ad animare le pagine di questo libro. Un volto diverso di Roma, che ne fa emergere i tratti magici, legati alle religioni e ai riti misterici del passato, alla tradizione etrusca, ai culti orientali, per arrivare alla cristianizzazione dei primi secoli dopo Cristo. Un libro che traccia, ripercorrendo vie, quartieri, spazi inconsueti della città,

Continua a leggere

Il viaggiatore del secolo, Andrés Neuman

Recensione di Maria Cristina Idini Germania, XIX secolo. Nella tranquilla e apparentemente addormentata città di Wandeburgo approda Hans, giovane traduttore giramondo. Per lui la città è solo una tappa di passaggio ma alcune inattese circostanze lo costringono a rimanervi: il mistero delle strade che cambiano posizione e si spostano, l’incontro con un vagabondo suonatore di organetto e, soprattutto, l’amore per una donna. Lei è Sophie Gottlieb, giovane della buona società di Wandeburgo e promessa sposa di Rudi Wilderhaus, rampollo di

Continua a leggere
1 9 10 11