Clive Barker, Libri di sangue – le stelle della morte

Sinossi del romanzo di Clive Barker, Libri di sangue – le stelle della morte

“I morti hanno vie di comunicazione.
Percorrono le ignote distese dietro la nostra vita, animate dal traffico interminabile di anime dipartite, nell’infallibile procedere di treni fantasma, di vagoni di sogno. Capita di udire le vibrazioni e il tumulto del loro passaggio nei punti di rottura del mondo, attraverso le crepe aperte da atti di crudeltà, violenza e depravazione…..”  “Ho visto il futuro dell’horror, il suo nome è Clive Barker”, scriveva quasi vent’anni fa Stephen King. Gli anni sono passati e Clive Barker di strada ne ha fatta tanta, da scrittore a regista, da pittore a produttore di successo. Autore di celebri icone del cinema quali Pinhead, il demone per eccellenza di Hellraiser, o del killer sanguinario Candyman, Barker ha esordito con una serie di raccolte di racconti – scelta indubbiamente atipica – che hanno rivoluzionato un genere e portato “sangue fresco” a tutti gli amanti della buona letteratura.

In questo volume, il primo della serie Libri di sangue, premiato con i prestigiosi British e World fantasy Award e portato sul grande schermo dal regista John Harrison, faremo la conoscenza con la dottoressa Mary Florescu, il cui esperimento parascientifico, condotto assieme al giovane medium Simon McNeal, darà il via a una girandola infernale che coinvolge i vivi e i morti e ci farà scoprire come mai possiamo dirci tutti “libri di sangue”

«Clive Barker è talmente bravo da lasciare senza parole. Fa sembrare noi scrittori come gente che ha dormito dieci anni e si è appena svegliata»  Stephen King

«Definire Clive Barker uno “scrittore horror” è come chiamare i Beatles una “garage band”» Quentin Tarantino

CLIVE BARKE Nato a Liverpool nel 1952, è considerato uno dei massimi esponenti del new horror, nonché uno dei pochi autori in grado di trascinare il genere fuori dalla sua nicchia di appassionati. Dopo la serie dei Libri di sangue, Barker ha scritto numerosi altri romanzi – tra i suoi tanti titoli di successo: Schiavi dell’inferno (1986), Cabal (1988), Sacrament (1996), Galilee (1998, Il canyon delle ombre (2001), Abarat 2002) – e saggi, scritto, diretto e prodotto film – indimenticabile Hellraiser. Non ci sono limiti (1987) – e videogiochi. Attualmente vive a Los Angeles, assieme al compagno e alla figlia di lui.

link per leggere i primi capitoli del romanzo di Clive BarkerLibri di sangue – Le stelle della morte. Traduzione dall’inglese di Tullio Dobner, Castelvecchi Editore, aprile 2011

http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/libri-sangue-stelle-della-morte

sweetsdreems

(510)

Please like & share:

Lascia un commento