DALLA PARTE DI BAILEY. UNA STORIA PER UMANI

EVIDENZIATO da Ilenia Unida

Certamente gli umani sono degli animali strani. Se fai la pipì in giardino ti fanno i complimenti, se fai la stessa cosa in casa, sul tappeto o dove capita, lanciano strilli degni di Attila. Fossero solo queste le loro prerogative ci starebbe da stargli alla larga ma Bailey, adorabile protagonista a quattro zampe dello spassoso e commovente romanzo  di W. B. Cameron, incontra un essere che non sapeva esistesse: un cucciolo umano. Con il bambino, Ethan, che profuma di zucchero, è amore a prima vista. Bailey, soprannominato affettuosamente ‘stupido citrullo’ dal suo padroncino, non è un semplice cane. Nello scorrere delle pagine scopriamo una creatura davvero speciale. Il nostro amico più fedele è l’affidatario di una missione e non gli basterà una vita sola per portarla a termine. Dopo ogni morte il nostro protagonista canino rinasce, vive altre esistenze, acquista esperienza, diventa addirittura una coraggiosa eroina dell’unità cinofila ma non scorda mai il suo più grande amore, Ethan. Questa è la trascinante storia di “Dalla parte di Bailey. Una storia per umani”, un romanzo considerato tra i più divertenti e commoventi degli ultimi anni, imperdibile appuntamento per tutti quelli che hanno amato un cane ma anche per coloro che hanno il coraggio di affrontare una lettura che non rispetta gli standard.

L’autore ci guida con tale mestiere nelle vicende di Bailey da farci vivere in totale simbiosi con lui. E’ curioso come nella storia di un cane spicchi una eccellente caratterizzazione degli esseri umani, nei loro pregi e difetti: non a caso la Dreamworks, casa di produzione di Steven Spielberg, ha acquistato immediatamente i diritti cinematografici del libro.

link per leggere i primi capitoli del libro di W. Bruce CameronDalla parte di Bailey. Una storia per umani, traduzione di Duccio Viani, Giunti Editore, 25 giugno 2011

http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/dalla-parte-bailey-una-storia-umani

Recensione di  Ilenia Unida, Classe IV B, Liceo Scientifico “Marconi” – Sassari (coordinatrice: prof.ssa Alessandra Petretto)

sweets dreems


(1388)

Lascia un commento