Édith Piaf, Au bal de la chance. La mia vita

Sinossi del libro di Édith Piaf, Au bal de la chance. La mia vita

” ntroduzione
Con la sola eccezione di George Brassens e Jacques Brel, nessun
artista della canzone francese è mai stato oggetto di tante
opere come Édith Piaf. Biografie, memorie di persone che le sono
state più o meno vicine, album fotografici, raccolte di aneddoti
non sempre verificabili o troppo fantasiosi, tentativi di
analisi tematiche, ecc….”

Artista sublime dall’esistenza gloriosa e tormentata: questo, e molto altro ancora, fu Édith Giovanna Gassion, conosciuta dalle platee di tutto il mondo con il nome d’arte di Édith Piaf (‘passerotto’), frutto dell’inventiva dell’impresario Louis Lepléè, che la portò al debutto non ancora ventenne: una voce unica, dolce e struggente proprio come i testi delle canzoni che lei stessa firmerà.

In questo libro Édith Piaf racconta la sua storia in prima persona: dalle prime esibizioni, tenute in strada in cambio delle offerte dei passanti, agli enormi successi riscossi nei teatri statunitensi, passando per i suoi amori sfortunati, i tremendi lutti e il problematico rapporto con l’alcol e con le droghe. La vie en rose è un’avventura umana e artistica indimenticabile, portata sul grande schermo da Olivier Dahan, regista dell’omonimo film con Gerard Depardieu e Marion Cotillard (che nei panni della Piaf vinse l’Oscar nel 2008).

ÉDITH PIAF Figlia di un artista circense e di una cantante di strada, Édith Piaf, nacque a Parigi nel 1915. Dopo un’infanzia difficile si affermò a livello mondiale, anticipando il senso di ribellione tipico dell’inquietudine che contraddistinse diversi intellettuali della rive gauche del periodo come Juliette Greco, Roger Vadim, Boris Vian e Albert Camus. Protagonista di un’esistenza segnata da amori tormentati e problemi con alcol e droga, morì nel 1963.

link per leggere i primi capitoli del libro di Édith PiafAu bal de la chance. La mia vita, traduzione dal francese di Federica Alessandri, Castelvecchi Editore, 16 novembre 2011, a cura di Marc Robine

http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/au-bal-de-chance-mia-vita

sweets dreems

 


(1345)

Please like & share:

Lascia un commento