Frédéric Lenormand, La spia del Doge – Leonora e i misteri di Venezia

Sinossi del romanzo di Frédéric Lenormand, La spia del Doge – Leonora e i misteri di Venezia

“Da un secolo e mezzo, le suore Orsoline di Vicenza accoglievano bambine che allevavano sino all’età in cui i loro tutori, sempre che ve ne fossero, ritenevano opportuno farle uscire dal monastero. Per il colore dell’uniforme venivano chiamate le “orfanelle blu”, anche se la maggior parte, al momento dell’arrivo in istituto, aveva ancora un padre e una madre….”  Venezia,1762. La città della Laguna è uno sfavillio di palazzi sontuosi e balli in maschera…una Venezia del settecento, quella dei fasti e delle maschere meravigliose, ma anche quella degli intrighi politici  e dei segreti mortali… La bellissima Leonora Pucci, cresciuta in un convento di suore a Vicenza, viene richiamata in città da suo padre. Il suo destino è di andare in sposa, un matrimonio concordato per fini politici. Ma lontano dalle feste di Carnevale e dalle cerimonie per l’elezione del Doge, qualcuno trama nell’ombra… Il giorno delle nozze il padre di Leonora verrà arrestato e rinchiuso nelle segrete di Palazzo Ducale e presto la giovane si accorgerà che anche la sua stessa vita è in pericolo. Nel perverso gioco di maschere che la circonda, Leonora dovrà imparare a distinguere gli amici dai nemici. Fino a scoprire che nel dedalo di vicoli bui della città si nasconde un terribile segreto…

 

 

Frédéric Lenormand, scrittore francese tradotto in molte lingue,  ha legato il suo successo a una lunga serie di romanzi storici tra cui quelli ambientati in Cina e dedicati al giudice Ti. Con La spia del Doge. Leonora e i misteri di Venezia inaugura una nuova, appassionante saga dedicata ai misteri della Serenissima.

Il primo di una straordinaria serie di misteri ambientati nella città della laguna: spie, amore e morte nella Venezia del settecento… «Quello di Lenormand è un talento d’altri tempi. La sua scrittura, sempre elegante, riesce a fondere l’atmosfera del romanzo storico con l’azione della narrativa poliziesca.»  Polarnoir.fr

 

link per leggere le prime 35 pagine de libro del romanzo di Frédéric Lenormand, La spia del Doge – Leonora e i misteri di Venezia, traduzione dal francese di Fausta Cataldi Villari e di Alberto Frigo, Newton Compton, 13 gennaio 2011

http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/spia-del-doge-leonora-e-misteri-venezia

sweets dreems

(1035)

Please like & share:

Lascia un commento