Il Mummificatore di Nicola Bruinalti

Sinossi del libro Il Mummificatore di Nicola Bruinalti, edito da Newton Compton Editore, in uscita oggi tre novembre.

Sophie, tredici anni, capelli corvini e un ciuffo fucsia davanti agli occhi. Odia il padre che l’ha abbandonata, le ingiustizie e le ragazze per bene. Ama la musica gothic, le sue amiche ribelli e le sfide. È introversa e parla di rado, se non con il suo unico confidente, il nonno. Tutte le mattine, prima di andare a scuola, Sophie lo va a trovare a Ober St. Veit, il cimitero di Vienna. È a lui che la giovane confida segreti e paure, lui che l’ha sempre amata per quello che è. Ma un giorno, tra tombe e alberi spogli, Sophie scompare, senza lasciare traccia. La polizia indaga, ha pochi indizi e un unico terribile sospetto, che il Mummificatore, il serial killer di Vienna, abbia colpito ancora. Nessuno può immaginare cosa sia realmente accaduto: Sophie è rimasta vittima di una seduta vivitica, una seduta spiritica al contrario. Qualcuno l’ha evocata nel mondo dei fantasmi e adesso bisogna trovare un modo per farla tornare sulla Terra. Ad aiutarla c’è un gruppo di spettri, tra cui Matthias, spirito affascinante e dall’oscuro passato. Fra città infestate, case pericolanti e fantasmi vendicativi, Sophie si troverà al centro di una vicenda più grande di lei, alla fine della quale tornare a casa non sarà più l’unico scopo.

L’AUTORE SI PRESENTA:
Sono nato a Roma nel 1972.
 Mi sono divertito molto a fare il pubblicitario per dieci anni nelle più importanti agenzie d’Italia, scrivendo spot per Crodino, Q8, Telecom, Chinò, Sanbittèr, RAI e tante altre.
 Poi nel 2004 ho deciso di fondare un’agenzia tutta mia e sono diventato socio della Mortaroli & Friends. Con Mauro Mortaroli e Alfredo Valz Gris ho realizzato la campagna del vigile urbano per Tim, con Christian De Sica, la campagna per Telecom Alice,
 con Abatantuono ed Elena Sofia Ricci, e gli  spot Alitalia con Raoul Bova. Con Mauro Mortaroli continuo a scrivere da quasi dieci anni, anche le avventure di Bonolis e Laurenti nel Paradiso Lavazza.
Nel frattempo mi sono sempre più appassionato al mondo dei bambini. Così ho scritto una ninna-nanna intitolata “Dormono tutti”, che chiude “Presente” l’ultimo album di Renato Zero. E sono stato fra gli autori della trasmissione “Chi ha incastrato Peter Pan” (edizione 2009), condotta da Paolo Bonolis.
Non contento, ho pubblicato due libri di filastrocche: “La mucca fa bee” (Edizioni Lapis) e “A Natale fanno pace” (Edizioni Lapis). E un libro sul bullismo intitolato “La maledizione del lupo marrano” ( Edizioni Lapis). Il mio primo romanzo “Pennino Finnegan e la fabbrica di baci” (Edizioni Lapis) è stato vincitore del “Premio Critici in erba 2010” e del premio “A tutto libro 2010“, due premi a cui tengo molto visto che vengono assegnati entrambi da una giuria di soli bambini.
A ottobre 2010 è uscito il mio secondo romanzo intitolato “Il fantastico viaggio di Willy Morgan” (Edizioni Lapis). Un’avventura incredibile nel mondo degli amici immaginari, un viaggio straordinario che aspetta solo di essere letto da tutti voi!
Ah, dimenticavo, sono anche pronipote di Alessandro Manzoni. Che la cosa abbia influito?

Nicola Brunialti è nato a Roma nel 1972. Dopo quindici anni come copywriter, nel 2009 decide di dedicarsi a tempo pieno alla sua vera passione: la scrittura. È autore di racconti e romanzi per ragazzi. Ha vinto il premio Critici in erba 2010.
Nel 2009 è stato autore della trasmissione Chi ha incastrato Peter Pan? e della canzone Dormono tutti di Renato Zero. È uno dei creatori degli spot del Paradiso Lavazza, giunto al 16° anno, vigilia del record di longevità di campagne pubblicitarie. Il suo sito: www.nicolabrunialti.com

 

Sul sito 10 Righe dai Libri potete trovare i primi capitoli del libro Il Mummificatore di Nicola Bruinalti, edito da Newton Compton Editore, in uscita oggi tre novembre.

Post pubblicato da: Francesco Roghi

(737)

Please like & share:

Lascia un commento