John Elder Robison, Siate diversi – Storie di una vita con l’Asperger, Armando Editore

L’autore del bestseller Look me in the Eyes, tradotto in oltre dieci paesi, torna con

Siate diversi - Storie di una vita con l’Asperger

 

SIATE DIVERSI
Storie di una vita con l’Asperger

Consigli pratici per Asperger, famiglie ed educatori

di John Elder Robison
ARMANDO EDITORE

 

06 GIUGNO 2013 – ore 15.30

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Auditorium San Paolo
viale Ferdinando Baldelli, 58 – ROMA

Presenteranno il libro:
Isabella Mezza
Tg3 RAI
Ilaria Minio Paluello
Ph.D Laboratorio Neuroscienze Sociali e Cognitive
Con il coordinamento dell’On. Paola Binetti


La presentazione fa parte del convegno “Autismo, Asperger, Alto Funzionamento e DSM-V” organizzato dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

 

 

IL LIBRO

Quando nel 2007 John Robison pubblica il suo libro Look me in the Eyes, ai lettori è data la possibilità di sbirciare nella vita di un uomo che ha vissuto i suoi primi 40 anni senza sapere di essere un Asperger. Nato prima che la diagnosi per questo tipo di sindrome esistesse, Robison (ex ingegnere del suono per Kiss e Pink Floyd) ha lottato per anni cercando risposte al suo inspiegabile comportamento. Incapace di rispondere agli stimoli sociali e alle emozioni, Robison fu etichettato “imperfetto” dai suoi genitori e dagli altri bambini. Nel suo libro racconta cosa significa crescere con una sindrome che, sino a poco tempo fa, era ancora sconosciuta.

Nel suo nuovo libro, “SIATE DIVERSI” Robison sostiene che la sindrome di Asperger si basi sulla differenza, non sulla disabilità. Con la sua solita onestà, il suo sottile umorismo e la sua semplicità, l’autore tenta di dare consigli pratici e risponde a domande quali:

– come capire gli altri e servire i loro comportame nti in una situazione sociale incerta

– perché contano le maniere e i modi consolidati di comportamento

– come sfruttare le vostre capacità di concentrazio ne nel padroneggiare competenze difficili

– come avere a che fare con il bullismo

– quando fare sforzi per adattarsi e quando abbracciare la propria eccentricità

– come identificare delle doti speciali e usarle a proprio vantaggio

 

SIATE DIVERSI diventerà un must per gli Asperger, per chi lavora con loro, per chi sta crescendo un figlio con questa sindrome e per tutti coloro i quali subiranno il fascino del “metodo Robison”.

Ogni persona, che abbia o meno la sindrome di Asperger, ha qualcosa di unico da offrire al mondo: “SIATE DIVERSI” aiuterà i lettori a trovare la strada per il successo.

 

L’AUTORE

John Elder Robison, mago della meccanica e della tecnologia ed ex ingegnere del suono per Kiss e Pink Floyd, da 56 anni convive con la sindrome di Asperger. Da anni tiene conferenze in giro per il mondo per raccontare la sua esperienza. È autore di vari libri, “Siate diversi” è il secondo che viene tradotto e pubblicato in Italia.

 

– Su 10 Righe dai libri potete leggere le prime 23 pagine del libro di

John Elder Robison, Siate diversi – Storie di una vita con l’Asperger, Armando Editore, traduzione di Maria Vicari, giugno 2013.

– Programma del convegno: Programma_Ospedale Bambino Gesù.pdf

(1624)

Please like & share:

Lascia un commento