JOSEPHINE ANGELINI, STARCROSSED

RECENSIONE di Ginevra Egidi del libro di Josephine Angelini Starcrossed

Accortasi fin da piccola di avere poteri straordinari, Helen cerca di nasconderli, si sente diversa e impacciata, l’unico modo di vivere in un posto come Nantucket, una piccola isola nell’oceano  Atlantico dove tutti sanno tutto, è quello di cercare di celare il più possibile la sua vera natura. Helen ci riesce abbastanza bene, fin quando sull’isola arriva la famiglia Delos. Loro sono dei semidei discendenti degli eroi dell’Iliade di Omero, proprio come Helen.
Saranno loro a spiegarle da dove derivano i suoi superpoteri e come gestirli. Ma la minaccia è in agguato: Helen si sente inevitabilmente attratta da Lucas, il bellissimo figlio dei Delos, che la ricambia,
anche se la loro unione, come quella di Paride e Elena di Troia, rischia di scatenare un’altra sanguinosa guerra. La storia si potrebbe ripetere e né Helen, né Lucas vogliono essere gli artefici di tutto ciò… ad ostacolare la loro unione ci sono anche una serie di avvenimenti che li portano ad affrontare situazioni rocambolesche e pericolose, il loro amore e la loro forza riuscirà a salvarli, ma per quanto tempo ancora… Primo libro di una trilogia fantasy, Starcrossed spazia tra la storia, la mitologia, la fantasia. Dedicato ai più giovani gioca sui piani del bene e del male. Da apprezzare l’idea di far rivivere gli eroi mitologici in una saga fantasy, rischiando però a volte di banalizzarli, con il merito di far avvicinare i ragazzi, in modo diverso, ai testi classici.

Uno strabiliante debutto per Josephine Angelini, un racconto ricco di azione, colpi di scena e forti emozioni. La mitologia moderna non è mai stata così sexy!” Kiersten White, autrice del bestseller del New York Times PARANORMALMENTE

Personaggio più simpatico: Claire, amica di Helen, una ragazza senza superpoteri ma dotata di una forza interiore invidiabile.
Emozioni provate nella lettura
: la sensazione che potrebbe essere bello avere dei superpoteri, ma anche una gran noia gestirli.
Ambiente preferito
: la cucina di casa Delos, una stanza in cui i personaggi si ritrovano spesso e in cui gli animi sembrano trovare rifugio anche quando c’è una tragedia in atto.
Note o suggerimenti
: ci vuole un animo romantico per leggere libro del genere altrimenti si rischia di annoiarsi a morte.

Leggibilità: scorrevole

EVIDENZIATO da Ginevra Egidi

link per leggere i primi capitoli del libro di Josephine AngeliniStarcrossed, traduzione di Marco Rossari, Giunti Editore, 7 settembre 2011

http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/starcrossed

sweets dreems

(1118)

Please like & share:

Lascia un commento