Marilù Oliva, FUEGO

Sinossi del libro di Marilù Oliva, FUEGO

” Bologna e le sue strade bastarde. Quelle anguste e traditrici del centro storico, impregnate di olezzi centenari – muri decrepiti, muffa, restauro fresco, perfino un retrodore di bosco –, costellate di sensi unici, di buche, di numeri civici offuscati dall’usura….” Una torrida estate bolognese e il fuoco che brucia impietoso. La Guerrera, al secolo Elisa Guerra, giornalista precaria e appassionata di salsa e balli latinoamericani, ci si tuffa dentro nel suo modo incosciente, senza riserve, così come balla, come beve rum e come indaga sulla morte di una ballerina cubana trovata carbonizzata. Un omicidio punitivo a prima vista e, dietro, un losco giro di prostituzione che nasconde altri affari criminosi e sordidi interessi. Come nel fortunato ¡Tú la pagarás!, primo capitolo delle avventure della Guerrera, Elisa Guerra accoglie ancora qui al suo fianco il capace ma timido ispettore Basilica per mostrargli i controsensi delle notti di salsa e dei pittoreschi personaggi che le animano, i segreti di un mondo intriso di fascino e riti misteriosi. E come nella precedente indagine della Guerrera, anche in Fuego questa lottatrice di capoeira, che conosce segreti e perversioni di ballerini e insegnanti di danza, affronterà pericoli e sfide mortali insieme alla fidata amica Catalina, con la sua dolcezza azzurra, i tarocchi e gli studi da alchimista. E così, man mano che la storia si dipana verso l’inaspettata verità, Catalina aiuterà la Guerra nell’interpretazione esoterica del fuoco, mentre Dante le coprirà alle spalle con la saggezza senza tempo dei suoi versi immortali.

MARILÙ OLIVA vive a Bologna, dov’è nata. Scrive per riviste letterarie e web-magazine, tra cui «Thriller Magazine» e «Carmilla». Per Perdisa Pop è uscito nel 2009 il suo romanzo d’esordio, Repetita. Nel 2010 Elliot ha pubblicato ¡Tú la pagarás!, finalista al Premio Scerbanenco.

Dopo il fortunato ¡Tú la pagarás! una nuova indagine per la Guerrera e l’ispettore Basilica

Hanno scritto di ¡Tú la pagarás!:

«Una storia movimentata da azione, ironia, indagini e parentesi rosa mai sentimentali, attorno al mistero di un paio di assassinii, tra allegria disperata e peccati segreti» MAURIZIO BONO, LA REPUBBLICA

«Un giallo incredibilmente ipnotico, vorticoso come una rumba che ti impedisce di fermarti, di rallentare, fino alla fine» DANIELA CONTINI, CORPIFREDDI

link per leggere i primi capitoli del libro di Marilù OlivaFuegoElliot Edizioni, 10 luglio 2011

http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/fuego

sweets dreems



 

 

 

 

 


(746)

Please like & share:

Lascia un commento