Linda Wagner-Martin, Ernest Hemingway Una vita da romanzo

Sinossi del libro di  Linda Wagner-Martin, Ernest Hemingway Una vita da romanzo ” Tra i tanti e variegati profili di Ernest Miller Hemingway scritti fino a oggi, forse nessuno riesce a rendere giustizia alla sua non comune capacità di adattarsi. Quando Hemingway era in compagnia dei suoi amici maschi – nelle estati in Michigan, nei caffè di Parigi, in guerra, sulla sua barca Pilar – o assieme ad altri corrispondenti durante la Guerra Greco-Turca, la Guerra Civile Spagnola o le

Continua a leggere

Marilù Oliva, FUEGO

Sinossi del libro di Marilù Oliva, FUEGO ” Bologna e le sue strade bastarde. Quelle anguste e traditrici del centro storico, impregnate di olezzi centenari – muri decrepiti, muffa, restauro fresco, perfino un retrodore di bosco –, costellate di sensi unici, di buche, di numeri civici offuscati dall’usura….” Una torrida estate bolognese e il fuoco che brucia impietoso. La Guerrera, al secolo Elisa Guerra, giornalista precaria e appassionata di salsa e balli latinoamericani, ci si tuffa dentro nel suo modo incosciente, senza riserve,

Continua a leggere

Luca Di Persio, MOMENTO ZERO

Sinossi del libro di Luca Di Persio, MOMENTO ZERO ” Caccia notturna Lunedì 15 ottobre, ore 4.50. Roma, periferia sud, via Appia Nuova, 5 km oltre il Grande Raccordo Anulare. Intense perturbazioni in arrivo dal versante atlantico. Ottantadue km/h. La luce stava tornando. La sentiva strisciare alle sue spalle, guadagnare spazio. Sarebbe arrivata di colpo a prenderlo e trascinarlo via, come la massa di una marea.  Morire sarà l’unico modo per restare vivi. Marylin Monroe, Elvis Presley, James Dean, Bob Kennedy,

Continua a leggere

Jo Nesbo, Il dottor Prottor e la vasca del tempo

Sinossi del romanzo di Jo Nesbø, Il dottor Prottor e la vasca del tempo ”  La cartolina di Parigi La palestra era immersa nel silenzio. Non si sentiva neanche un rumore, ne´ dalle dodici spalliere marroni, ne´ dal vecchio cavalletto con il cuoio spaccato, ne´ dalle otto funi logore che pendevano immobili dal soffitto. E nemmeno dai sedici bambini che componevano l’orchestra della scuola di Dølgen, che ora guardavano fissi il direttore Madsen…….”  Altro che macchine, la vasca del tempo

Continua a leggere

Luca Moretti, IL SENSO DEL PIOMBO

Sinossi del romanzo di Luca Moretti, IL SENSO DEL PIOMBO ”   Mio figlio è cresciuto. Mi ha spesso chiesto di quegli anni. Non sono mai riuscito a rispondere. Sono stati anni di confusione e paura, anni in cui il tempo sembrò impigliarsi contro uno scoglio invisibile. Ecco, questa potrebbe essere una buona metafora: il tempo impigliato, gli orologi fermi…….”  «Cosa vuoi fare nella vita?»; la scritta campeggia su un enorme manifesto della Scuola Radio Elettra, di fronte all’entrata di un’armeria romana.

Continua a leggere

IL LIBRETTO ROSSO DI PERTINI, A cura di Pier Paolo e Massimiliano Di Mino

Sinossi del libro IL LIBRETTO ROSSO DI PERTINI, A cura di Pier Paolo e Massimiliano Di Mino “Abbiamo bisogno di grandi storie per capire la vita, e di grandi eroi per imparare a viverla. Oggi, per esempio, abbiamo bisogno di Sandro Pertini. Noi italiani ne abbiamo bisogno per capire chi siamo, perché, ancora una volta, l’Italia ci appare una terra incognita e misteriosa…”   Ci sono vite a confronto delle quali i romanzi più avvincenti impallidiscono. E la vita di Sandro

Continua a leggere

Leonardo Casula, Il trasloco

Sinossi del romanzo di Leonardo Casula, Il trasloco ”   Milan trovò un breve film allegato a un messaggio vuoto, la prima notte che lui e Mara trascorsero nella nuova casa. I vecchi mobili, sistemati nell’ambiente ancora estraneo, piuttosto che rassicurarlo gli procuravano un senso leggero di disorientamento, al quale tentava di sottrarsi….” Milan e Mara si sono appena trasferiti in una nuova casa, i mobili, gli oggetti, tutto è stato rimontato esattamente com’era dall’altra parte della città, eppure, anche le cose

Continua a leggere

L.A. WEATHERLY – ANGEL

Sinossi del romanzo di L.A. WEATHERLY – ANGEL ” «È tua quella macchina?» domandò la ragazza alla cassa del 7-Eleven. «Quella nera fiammante?» Alex annuì posando sul banco un bicchiere di caffè formato gigante. «Che sballo» sospirò lei, guardando ancora l’auto parcheggiata fuori. Era una Porsche Carrera e i raggi del sole la facevano scintillare come onice allo stato liquido. «Da queste parti non se ne vedono tante di macchine così.»….”  L’unico Angelo buono è un angelo morto Willow è una ragazzina particolare, vive con la madre

Continua a leggere

PRESENTAZIONE: ENZO SICILIANO, QUEL GIORNO DI INDIMENTICABILE BELLEZZA – di C. MC GILVRAY, A. COLASANTI

Fandango Libri Presenta Lunedì 27 giugno POLITECNICO FANDANGO Via Giovanni Battista Tiepolo, 13 – Roma Alle ore 20.30 ENZO SICILIANO Intervengono Arnaldo Colasanti e Emanuele Trevi Alle ore 21.00 Proiezione del documentario ENZO SICILIANO, Quel giorno di indimenticabile bellezza Ingresso libero   Un documentario di Catherine Mc Gilvray; Con un libro di Arnaldo Colasanti. A 5 anni dalla scomparsa di Enzo Siciliano, un documentario e un libro per far conoscere l’uomo Siciliano, e tentare una lettura critica della sua eredità

Continua a leggere

L. A. Weatherly, Angel

Evidenziato da Ginevra Egidi Se prima, nella letteratura per adolescenti, imperversavano i folletti, gli elfi, i maghetti, le streghe e i vampiri… oggi è decisamente l’ora degli angeli! Sono arrivati sulla Terra in massa, ma con quale intenzione? In Angel di L. A. Weatherly sicuramente non delle migliori. Nel loro mondo l’energia vitale sta scomparendo e per sopravvivere hanno bisogno di altre fonti  energetiche: gli umani. Si nutrono della loro forza vitale, sfibrandoli e portandoli alla morte. In soccorso dell’umanità un manipoli di Angel Killer, ingaggiati dalla

Continua a leggere

KIERSTEN WHITE, PARANORMALMENTE

Sinossi del romanzo di KIERSTEN WHITE, PARANORMALMENTE “«Aspetta un secondo… non dirmi che… hai sbadigliato!» Il vampiro lasciò ricadere lungo i fianchi le braccia che fino a un istante prima aveva tenuto sollevate in aria, sopra la testa, nella classica posa da Dracula. Poi ritirò i suoi canini scintillanti e sproporzionati e richiuse le labbra…..” Un romanzo New York Times bestseller che sta facendo impazzire schiere di lettrici americane appassionate di fantasy. Evie sogna una vita normale, ma quando a sedici anni si

Continua a leggere

Flavio Mazzini, Vivere LGBT a Roma

Sinossi del libro di Flavio Mazzini, Vivere LGBT a Roma ” Sogno di mezza estate Un muro fatto di scatole. Gente, tanta gente. Uno sfondo meraviglioso. Quanto basta per entrare nella storia. Roma. Piazza Navona. 19 luglio 2010. La più grande raccolta di firme che l’Italia ricordi consuma qui l’ultimo atto prima che le schede vengano depositate presso la Corte di Cassazione. C’è stupore, entusiasmo. La sensazione che si respira è quella di un trionfo…..” Se chiedete a cento gay,

Continua a leggere

Alessandro Zardetto, H2ORO Le mani di pochi sul bene di tutti

Sinossi del libro di Alessandro Zardetto, H2ORO Le mani di pochi sul bene di tutti 60 MILIARDI DI INVESTIMENTI nei prossimi trent’anni. L’oro blu in Italia rappresenta uno dei piatti più ghiotti che la politica ha servito sul tavolo dei privati. Malgrado la fortissima pressione dell’opinione pubblica e gli appelli lanciati da più parti, con la legge di riforma dei servizi pubblici, la numero 166 del novembre 2009, meglio conosciuta come Legge Ronchi, l’acqua diventa definitivamente una merce. Una privatizzazione

Continua a leggere

Roberto Parpaglioni, Il muchacho

Evidenziato da Ginevra Egidi Roma anni ‘60. Saverio simuove con cautela in un mondo fatto per lui di due emisferi: quello della famiglia paterna, semplice e popolare, e quello della famiglia materna, legato al mondo patinato del cinema. Così Saverio passa la sua infanzia dalla nonna a San Giovanni, nei palazzi della cooperativa tramvieri, dove gioca a calcio con i suoi amici e vive la vita della gente semplice nel dopoguerra, dove si era tutti amici, il cortile era un luogo di incontro, di aggregazione. La

Continua a leggere

Sebastian Fitzek, Il gioco degli occhi

Sinossi del romanzo di Sebastian Fitzek, Il gioco degli occhi ” Ci sono storie che, come spirali mortali, affondano incessantemente i loro uncini corrosi nella profondità della coscienza di chi le ascolta. Io le chiamo “moto perpetuo”. Storie che non sono mai cominciate e che mai finiranno, perché parlano della morte eterna…..” Un pericoloso maniaco, detto il Collezionista di occhi, rapisce i bambini e li nasconde. Uccide la madre. Il padre ha quarantacinque ore a disposizione per scoprire il nascondiglio.

Continua a leggere
1 44 45 46 47 48 53