Franco Calandrini È colpa di chi muore

Sinossi del libro di Franco Calandrini È colpa di chi muore ” La pioggia cadeva rabbiosa da ormai trentasei ore senza alcun segno di cedimento, mai vista una cosa simile, da quando son nato almeno. Il mercato del pesce, esiliato di quartiere in quartiere, aveva trovato finalmente all’angolo dell’ufficio postale, dietro la banchina est della darsena, la sua sistemazione naturale…” Nella zona portuale di una città innominata, sotto la pioggia di un’alba gelida, un ragazzo spinge una sedia a rotelle con

Continua a leggere

Paul D. Miller Sound Unbound. Musica digitale e cultura del sampling

sinossi del libro di Paul D. Miller Sound Unbound. Musica digitale e cultura del sampling “Un’introduzione, ovvero la mia (ambigua) vita con la tecnologia Steve Reich Durante la metà degli anni Sessanta mi ero seriamente interessato alle registrazioni dei tape loop, in particolar modo a quelle delle persone che parlano…..” Sound Unbound è un campionatore in cui ciascun suono puoi essere tu, e tutto il resto è solo una tenue rivendicazione dell’idea di creatività individuale. Una imponente, fondante raccolta sulla cultura multimediale

Continua a leggere

Premio Bancarella 2011: ecco i 6 libri vincitori Premio Selezione Bancarella

59esima edizione del Premio Bancarella, il premio dei librai italiani, che sara’ assegnato come da tradizione nella piazza di Pontremoli il 17 luglio. Fanno parte della sestina del Premio Selezione Bancarella 2011,   ‘Il Romanzo dei Mille’, ‘Lepanto’ di Alessandro Barbero,  ‘La fine del mondo storto’ di Mauro Corona, ‘Dictator – Il trionfo di Cesare’ di Andrea Frediani, ‘Non chiedere perche” di Franco Di Mare e ‘A piccoli colpi di remo’ di Alberto Cavanna. Qui la notizia ufficiale del Premio Bancarella 2011

Continua a leggere

PETER BRETT, Il guardiano dei demoni

Sinossi del libro di PETER BRETT, Il guardiano dei demoni ” Anno 319, dopo il Ritorno Il grande corno risuonò. Arlen smise di lavorare e levò lo sguardo al cielo dell’alba color lavanda. La nebbia indugiava ancora nell’aria, portando con sé un acre sapore di umidità che gli era fin troppo familiare. Un muto spavento gli strinse le viscere, mentre rimaneva in attesa nella quiete del mattino, sperando che fosse solo la sua immaginazione. Aveva undici anni….” Quando cala il crepuscolo, il mondo soggiace al potere dei Corelings,

Continua a leggere

Patricia Love- Steven Stosny Come salvare il vostro matrimonio senza parlarne

Sinossi del romanzo di Patricia Love- Steven Stosny Come salvare il vostro matrimonio senza parlarne “Cominciamo ponendo una domanda alle nostre lettrici. Siete sul punto di dire all’uomo della vostra vita: «Caro, dobbiamo parlare della nostra relazione». Che cosa pensate accadrà?……”Una guida pratica pensata per tutte quelle coppie, sposate o fidanzate, che lottano quotidianamente per tenere in piedi la loro relazione. Cosa accade alle donne quando provano a chiedere al marito: «Amore vorrei parlare del nostro rapporto»?. Immancabilmente sentono questa risposta: «Dobbiamo proprio, ne

Continua a leggere

MELISSA MARR, RADIANT SHADOWS. SUBLIME OSCURITÀ

Sinossi del libro di Melissa Marr, Radiant Shadows Sublime oscurità “Ani entrò nella stalla dalla porta laterale. In realtà era più un garage che non una vera stalla e lei adorava l’odore che vi regnava, una mescolanza di paglia e gasolio, gas di scarico e sudore. I destrieri dei segugi che vi trovavano riparo, ovvero le creature che, fuori da lì, prendevano le sembianze di veicoli a motore, una volta al sicuro tra quelle pareti assumevano la forma che preferivano…..”  Penultimo

Continua a leggere

A ROMA il 28 marzo la scrittrice MELISSA MARR, RADIANT SHADOWS. SUBLIME OSCURITÀ

Lunedì 28 marzo ore 18.00 Libreria Feltrinelli, Piazza Ravegnana, 1 – Bologna la scrittrice americana MELISSA MARR incontra i lettori e i fan in occasione dell’uscita del penultimo capitolo della serie, Radiant Shadows – Sublime oscurità (in libreria dal 25 febbraio 2011) Interverranno due delle più seguite blogger italiane esperte di fantasy: Camilla Morgan Davis, autrice, ottima conoscitrice del genere e collaboratrice di www.houseofbooks.org Weirde, ideatrice di www.weirde.splinder.com, il blog di narrativa Young Adult e romance più seguito in Italia,

Continua a leggere

Philip M. Godgift, I 99 giorni che travolsero il Cavaliere

Sinossi del libro di Philip M. Godgift,  I 99 giorni che travolsero il Cavaliere “…L’Italia nel caos E chi se lo aspettava che l’Italia fosse a tal punto sgangherata? Stamane, a ventiquattr’ore dal mio approdo a Roma, i quotidiani pubblicano titoli spaventevoli:….”  Protagonisti del romanzo/saggio di Godgift sono i principali politici italiani che si muovono, parlano e agiscono in maniera più che realistica durante i 99 giorni che portano alla caduta del Cavaliere. Attentati, sesso, violenza, lusinghe, ricatti, pedofilia e

Continua a leggere

KENIZÉ MOURAD, La principessa ribelle

Sinossi del libro di Kenizé Mourad, La principessa ribelle LA LOTTA APPASSIONATA E CORAGGIOSA DI UNA DONNA NELL’INDIA DELL’OTTOCENTO   1856. La Compagnia delle Indie orientali è determinata a estendere il dominio britannico sul piccolo regno di Awadh, ricco Stato nel nord dell’India, e sulla sua capitale, la splendida Lucknow, “la città d’oro e d’argento”, nota per le sue meraviglie e per la convivenza pacifica dei suoi abitanti di fedi diverse. Una donna ‒ Hazrat Mahal, quarta moglie del re di Awadh

Continua a leggere

Carla Gariglio, Di tutti i colori

Sinossi del libro di Carla Gariglio, Di tutti i colori I MAGHI Tanto, tanto tempo fa, in un paese lontano lontano vivevano 9 MAGHI, tutti fratelli. Il MAGO NERO aveva il volto scuro e tetro, contornato da una folta barba nera e da lunghi capelli corvini. Portava un nerissimo cappello da mago e indossava un ampio abito color carbone. Amava il buio profondo e odiava la luce, perciò cercava di oscurare il sole e la luna…” Il tema del colore, della magia e

Continua a leggere

Federico Bellucci Gli ingegneri non vivono, funzionano!

Sinossi del libro di Federico Bellucci Gli ingegneri non vivono, funzionano! “Proprio così noiosi? Siamo tutti concordi nel ritenere la simpatia una delle caratteristiche fondamentali di una persona, insieme all’intelligenza e alla bellezza (e al conto in banca). Ma in un mondo dove, pronunciate con il giusto accento, le parole “bello” e “furbo” significano rispettivamente “pezzo di ciospo” e “bravo fesso”… ” Proprio così noiosi? – Identikit dell’ingegnere – Da bambino – L’università – In cerca di un lavoro – Lavori

Continua a leggere

DANIEL DEPP, LA CITTA’ DEI SENZA NOME

Sinossi del libro di Daniel Depp, La città dei senza nome LUCI E OMBRE DEL MONDO DI HOLLYWOOD IN UNA BLACK COMEDY MOZZAFIATO ” Nel momento in cui il furgoncino lasciava Laurel Canyon e si inoltrava su per Wonderland Avenue, Potts chiese a Squiers: «Quanti ne hai visti di cadaveri in vita tua?» Squiers si mise a pensare, la faccia contratta come se i pensieri gli facessero male. E forse era proprio così, pensò Potts. Finalmente Squiers disse: «Cioè, vuoi

Continua a leggere

Elisa Orlandotti, Marlene Kuntz un rampicante del cuore in dirittura finale

Sinossi del libro di Elisa Orlandotti, Marlene Kuntz un rampicante del cuore in dirittura finale ” Tempo, spazio Il 1987 è l’anno in cui si forma il primo nucleo dei Marlene Kuntz: non ha ancora questo nome né è all’orizzonte la presenza di colui che sarebbe poi diventato il frontman, Cristiano Godano, ma è un semplice duo composto dal batterista Luca Bergia e dal chitarrista Riccardo Tesio, che si incontrano per provare i primi pezzi. Ma cosa c’è attorno a

Continua a leggere

Alessandro Trocino, Popstar della cultura

Sinossi del libro di Alessandro Trocino, Popstar della cultura. La resistibile ascesa di Giovanni Allevi, Andrea Camilleri, Mauro Corona, Beppe Grillo, Carlo Petrini e Roberto Saviano ” I primi gruppi di visione collettiva della televisione, allora scatola magica e misteriosa, nascono ai tempi di Mike Bongiorno, come testimonia lo sfortunato professor Palumbo, alias Stefano Satta Flores in C’eravamo tanto amati1. Da quel lontano 1955, il piccolo schermo è diventato un oggetto consueto e individuale, da godersi tra le quattro mura

Continua a leggere

Giorgio Nisini, La città di Adamo

Sinossi del libro di Giorgio Nisini, La città di Adamo  “Una sera di ottobre mia moglie Ludovica rientrò a casa con un piccolo televisore verde. Non era un televisore qualsiasi, ma un vecchio Brionvega portatile che da qualche tempo era tornato di moda tra gli amanti del vintage elettronico. Un Brionvega Algol, mi disse mentre l’aiutavo a scaricarlo dalla macchina, uno di quei prodotti che avevano fatto la storia dell’industrial design e che fin dal loro primo apparire erano diventati

Continua a leggere
1 47 48 49 50 51 53