Concorso letterario Problemi della disabilità – premiazione

Sassari, 20 aprile 2012. Si è oggi svolta nell’Aula Magna dell’Università di Sassari la premiazione del concorso – indetto dall’Ateneo sassarese e dalla Commissione per i problemi della disabilità – rivolto agli studenti dell’ultimo anno degli Istituti di Istruzione Secondaria delle province di Sassari e di Olbia-Tempio.
Compito dei partecipanti era di presentare un elaborato di tipo letterario o artistico il cui tema centrale fosse la disabilità e i temi ad essa collegati; i lavori sono stati esaminati da una commissione formata da docenti universitari.
Il concorso, giunto ormai alla settima edizione, ha attirato la partecipazione di un grande numero di studenti, circa il doppio dell’edizione 2011, provenienti da otto istituti superiori.
La cerimonia è stata aperta da un discorso di Attilio Mastino, rettore dell’Università di Sassari, il quale ha esposto l’importanza della tematica trattata dal concorso, ovvero la comprensione della situazione e delle problematiche vissute dai disabili e del loro inserimento nella società come membri attivi della stessa.
I quattro vincitori del concorso, premiati con un attestato e una borsa di studio di 1.000 euro, hanno esposto al pubblico i loro lavori, rispettivamente consistenti in due racconti, un quadro e un elaborato multimediale. Un attestato di merito extra-concorso è stato assegnato ad un quinto ragazzo, autore e interprete di una canzone. Premi assolutamente meritati, vista la qualità delle creazioni dei talentuosi ragazzi, capaci di esprimere con lucidità, stile e sentimento il loro pensiero sulla tematica trattata. A tutti gli altri concorrenti è stato assegnato un attestato di partecipazione.


La cerimonia si è chiusa con l’esibizione canora del coro etnomusicologico dell’ateneo di Sassari; l’ideatrice del concorso – pittrice non vedente – ha poi donato al Rettore una tela da lei realizzata.
Tra i vincitori, Maria Cristina Idini del Liceo Scientifico di Marconi di Sassari, con il racconto “Il sorriso di Chiara” relativo alla storia di bambina down e della sua famiglia. Gli altri tre vincitori provengono dal Liceo Scientifico Spano di Sassari e dal Liceo Artistico Figari, sempre di Sassari.
La menzione speciale è per Federico Loi del Liceo Scientifico Marconi.

 

articolo di Davide Taras

 

 

sweets dreems

 

(701)

Please like & share:

Lascia un commento