Reginald Arkell, Memorie di un vecchio giardiniere

Sinossi del libro di Reginald Arkell, Memorie di un vecchio giardiniere

Incipit

Era una mite mattina d’autunno, di quelle in cui la foschia dell’alba si tramuta in una pioggerella leggera e  l’acqua gocciola da ogni dove. Non era ancora una vera  avvisaglia dell’inverno, quanto piuttosto una dolce pausa  fra due stagioni che danno sempre il meglio di sé: né  troppo caldo, come era stato…”

Nato sul finire dell’era vittoriana, Bert Pinnegar è un orfanello goffo e impacciato con una gamba più lunga dell’altra. Dopo aver trascorso l’infanzia tra i campi a raccogliere fiori selvatici e a evitare contadini arrabbiati, a quattordici anni Bert inizia il suo apprendistato come giardiniere di una nobile dimora e, nel corso degli anni, ne diventa il leggendario capo giardiniere soprannominato “Il Vecchio Gramigna”. La sua fama valica i confini della tenuta, egli è il giudice più stimato in qualsiasi competizione florovivaistica nonché il mago delle coltivazioni più bizzarre: le sue fragole in Aprile sono proverbiali, così come alcune varietà di fiori dai colori inimitabili, frutto di un’attenta e puntigliosa cura che lo porta spesso ad ingaggiare vere e proprie dispute sulla fioritura delle begonie.

Inframmezzato da piccole perle di saggezza sulla cura delle piante, questo romanzo è non solo un intelligente e comico ritratto di un personaggio che ricorderà ai lettori il maggiordomo Jeeves, ma anche un omaggio tenero e nostalgico alla vita di campagna e all’arte del giardinaggio visti attraverso settant’anni di cambiamenti sociali.

REGINALD ARKELL Nato nel 1882 nel Gloucestershire, in Inghilterra, ha scritto molte opere musicali per il London Theater. Tra i primi a collaborare con la televisione, è autore di numerosi libri, alcuni dei quali dedicati al giardino. È scomparso nel 1959.

link per leggere i primi capitoli del libro di Reginald ArkellMemorie di un vecchio giardiniere, traduzione dall’inglese di Franca Pece, Elliot Edizioni, 3 novembre 2011

http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/memorie-un-vecchio-giardiniere

sweets dreems


(596)

Please like & share:

Lascia un commento