Riapertura Biblioteca Gianni Rodari di Roma

Cresce la voglia di leggere e fa centro anche in periferia: riapre la Biblioteca Gianni Rodari

Municipio Roma VII via Francesco Tovaglieri 237 a
Giovedì 31 gennaio
ore 11: Francesco Antonelli, Presidente Biblioteche di Roma Capitale inaugura la nuova sede ristrutturata della Biblioteca Gianni Rodari, con la presenza di Federico Mollicone Presidente Commissione Cultura di Roma Capitale; Roberto Mastrantonio Presidente Municipio Roma VII; Leonardo Galli Assessore alla Cultura del Municipio Roma VII; Alessio Gioannini, Antonio Guidi, Paolo Solvi C.d.A. Biblioteche di Roma Capitale; Alessandro Massimo Voglino Direttore Biblioteche di Roma Capitale

La cerimonia prevede, dopo i saluti delle autorità, il  laboratorioL’orecchio verde di Gianni Rodari“, a cura di Stefano Panzarasa, responsabile del Servizio di Educazione Ambientale del Parco Regionale Monti Lucretili;
L’ambiente nel Municipio Roma VII“, a cura di Maurizio Catroppa, operatore del Centro di Educazione Ambientale del Municipio Roma VII e Antonio Citti, escursionista dell’Associazione Sentiero Verde.

Cosa offre la Biblioteca

  • servizi base: bibliopass e Bibliocard:  informazione e consulenza; catalogo; prestito di documenti (libri, video, audio e multimedia); consultazione, lettura e studio; giornali e periodici; spazio emeroteca; sezione ragazzi; spazio per bambini; attività culturali e di promozione della lettura; visite guidate per le scuole e per gruppi (su prenotazione);
  • Sportello Incontragiovani: punto informativo su temi riguardanti la formazione, l’orientamento al lavoro, le opportunità all’estero,
  • BiblioInLinea : servizi catalogo on line personalizzabili, suggerimenti per gli acquisti, prenotazioni documenti, chiedi al bibliotecario; prestito interbibliotecario locale BiblioInPrestito; consultazione di Internet e risorse multimediali; prenotazione delle postazioni internet per telefono e via e-mail;
    Bibliowifi :zona con accesso wi-fi
  • Il patrimonio consiste in 36.402 documenti di cui 10.645 per ragazzi);comprendenti libri in lingua straniera, libri su Roma e su tematiche multiculturali. , periodici riviste, 158 cdrom, 4. audio 1.434.  ben 102 giochi da tavolo.
    La Gianni Rodari in fine offre all’utenza le sezioni speciali Roma, sezione ragazzi, multiculturale e italiano per stranieri.
  • Negli anni si è provveduto all’acquisto dei documenti (novità editoriali e revisione della collezione)  con i finanziamenti dell’ISBBC. La collezione è stata incrementata dal Fondo Giorgia Grandoni, dedicato ai piccolissimi (Nati per leggere), finanziato dall’Associazione Giorgia Grandoni  e dal Fondo del Centro di documentazione della poesia dialettale “Vincenzo Scarpellino”, allestito ed incrementato con donazioni

I lavori di ristrutturazione, necessari per rendere più accogliente e fruibile la Biblioteca, migliorandone anche l’accessibilità per i soggetti diversamente abili, si sono svolti durante il periodo estivo, per evitare fastidi alle attività scolastiche dell’Istituto nella quale è collocata.  Come promesso, si sono conclusi a metà settembre, ma  migliorare  arredi, attrezzature e materiali ha portato a riaprire la biblioteca al pubblico a fine dicembre. In tutto l’Istituzione Biblioteche di Roma ha investito in questa Biblioteca di periferia  €  87.500, cosa non da poco considerati i tagli alla cultura degli ultimi tempi.

La Rodari, inaugurata nel 2000;  e con ingresso autonomo dal 2006 è la biblioteca  di Tor Tre Teste e dell’Alessandrino,  è affiancata sul territorio del VII Municipio dal Teatro Biblioteca Quarticciolo e dal Bibliopoint Francesco D’Assisi, nel VII Municipio: tre diverse offerte culturali per un municipio giovane, con  famiglie con almeno due figli in media,  molti bambini e ragazzi., e molti stranieri  regolarmente  residenti

Le Biblioteche di Roma si sono poste come obiettivo principale l’arricchire le periferie con dei veri e propri fortini della cultura contro il nulla che vi è attorno: le nostre biblioteche di prossimità, aprendone di nuove e migliorandone accessibilità, patrimonio e servizi, ristrutturando le esistenti. Non è ancora finita: presto ci saranno nuove belle sorprese.

Foto Biblioteca Gianni Rodari, Roma

 

 

http://www.bibliotechediroma.it

 

Patti Puggioni
http://www.10righedailibri.it

 

 

(669)

Please like & share:

Lascia un commento