Roberto Giannoni, Borbina e il cane piumato

sinossi della fiaba di Roberto Giannoni, Borbina e il cane piumato

C’era una volta… un mondo felice e fatato in cui una vecchina con la sua saggezza può risolvere per sempre il problema della guerra. È sufficiente scrivere ordini perfetti e leggi giuste, con una penna fatta da una piuma di cane. Così, insieme al  re Breccino, alla sua amica Lumina e al bel cavaliere, Borbina  parte in cerca dell’unico “cane piumato” esistente  e incontra sulla sua strada gnomi esploratori, un vecchio drago sdentato, gazze,  rane e altri animali parlanti… Con il colorato linguaggio delle fiabe, Giannoni scrive una storia originale e divertentissima, piena di ironia e non priva di verità.

BIO Roberto Giannoni, nato il 2 dicembre 1949 a La Spezia, ha frequentato il Liceo Antonio Pacinotti e ha conseguito la maturità scientifica. Dice di se stesso: “Ho trascorso un’infanzia così lunga da trovarmela compagna ancora adesso”. Ha scritto, poesie, bozzetti, racconti, unicamente per il piacere di narrare. I sogni non pagano il biglietto è la sua prima opera editata per i tipi della Edizioni Angolo Manzoni http://www.angolomanzoni.it/libri/leggi/580/i-sogni-non-pagano-il-biglietto-a-grandi-caratteri…

FIABA  Borbina e il cane piumato di Roberto Giannoni, Collana: JUNIOR D Edizioni Angolo Manzoni 2010 «ad alta leggibilità» anche per i dislessici, uscita il 10 novembre 2010

link per leggere le prime 10 pagine del libro

 

sweets dreems

(503)

Please like & share:

Lascia un commento