Lucca Comics & Games 2013: immagini che non avremmo voluto vedere

Lucca Comics and Games è finita, ed è andata benone: io l’ho vista solo di sfuggita, ma una fiera così porta felicità. Dopo la fiera è girata questa immagine, segno dell’interesse (finalmente) delle tv nazionali: Quelli che il calcio hanno spedito a Lucca la troupe che vedete fotografata, Giucas Casella vestito da un Darth Vader in miniatura, Lory del Santo come Catwoman, poi Vladimir Luxuria che non si è travestito (coerenza personale), e Stefano Tacconi come Batman (manca nella foto;

Continua a leggere

Lettura e spazzatura

di Beniamino Sidoti Pensavo, stamattina, che ciascuno di noi ha probabilmente dedicato una buona fetta della propria esistenza a ragionare sulla raccolta differenziata: nei condomini in cui ho abitato è sempre stato argomento di discussione, diciamo non fraterna. Credo che a proposito non esistano canzoni di Bruce Springsteen o di Leonard Cohen, ma di Elio e le Storie Tese sì. Insomma, la spazzatura è una buona misura delle politiche sociali e delle risposte individuali: a volte anche di una incapacità

Continua a leggere

Di parole mi occupo

Si può usare facebook come un blog, no? E allora, come un blog… di parole mi occupo, una riflessione su precarietà e stabilità, e la mancanza spietata di politiche culturali. Di parole mi occupo, non di politica. Però me ne occupo da tanto tempo che, le parole, quelle, ormai le conosco. So quando nascondono e quando coprono, quando sono dolorose o quando servono per rimuovere. Mi fanno ridere, certe parole. Ridere disperatamente. Per esempio, due parole mi paiono stare lì,

Continua a leggere