W. Bruce Cameron Dalla parte di Bailey. Una storia per umani

libro evidenziato da Davide Taras Dalla parte di Bailey (A dog’s purpose, di W. Bruce Cameron), ovvero: non giudicherai un libro dalla copertina. Andiamo con ordine: quando questo libro mi è capitato per le mani, l’idea di leggere un romanzo che trattava di cani (come ben si evinceva dalla foto del Fido di turno in copertina) non è che mi entusiasmasse molto, e difatti è rimasto due mesi buoni a prendere polvere sullo scaffale, ben nascosto tra gli altri libri.

Continua a leggere

W. Bruce Cameron Dalla parte di Bailey. Una storia per umani

Ginevra Egidi evidenzia il romanzo W. Bruce Cameron Dalla parte di Bailey. Una storia per umani Se gli animali potessero parlare… forse racconterebbero la stessa storia che Bruce Cameron descrive nel suo romanzo Dalla parte di Bailey… Bailey è un cagnolino che cerca il suo scopo nella vita, nasce varie volte in situazioni diverse fino a trovare il vero amore, quello per un bambino di nome Ethan che lo ama profondamente. Bailey crede che quello sia il suo scopo nella vita:

Continua a leggere

DALLA PARTE DI BAILEY. UNA STORIA PER UMANI

EVIDENZIATO da Ilenia Unida Certamente gli umani sono degli animali strani. Se fai la pipì in giardino ti fanno i complimenti, se fai la stessa cosa in casa, sul tappeto o dove capita, lanciano strilli degni di Attila. Fossero solo queste le loro prerogative ci starebbe da stargli alla larga ma Bailey, adorabile protagonista a quattro zampe dello spassoso e commovente romanzo  di W. B. Cameron, incontra un essere che non sapeva esistesse: un cucciolo umano. Con il bambino, Ethan,

Continua a leggere

W. Bruce Cameron, Dalla parte di Bailey Una storia per umani

Sinossi del libro di W. Bruce Cameron, Dalla parte di Bailey Una storia per umani Un libro che in soli tre mesi ha venduto 75.000 copie e a quattro mesi dall’uscita, continua a occupare i posti più alti nella classifica del New York Times. incipit ” Un giorno mi resi conto che quelle cosette calde, piagnucolose e puzzolenti che si agitavano vicino a me erano i miei fratelli. Ci rimasi male…..” Immagina un cane che non muore mai. Immagina un cane

Continua a leggere