Aaron Karo Mi chiamo Chuck.Ho diciassette anni. E, stando a Wikipedia, soffro di un disturbo ossessivo-compulsivo

Sinossi del libro di Aaron Karo   Mi chiamo Chuck. Arriva in Italia il romanzo più divertente  e dissacrante degli ultimi tempi, che non può non far pensare al Woody Allen più classico. Incipit Lo scorso anno mi sono fatto esattamente 273 pippe. Questo fa una media di 5,25 alla settimana e di 0,75 al giorno. Non so cos’è che mi impressiona di più: il fatto che mi spari così tante pippe o che ne abbia tenuto il conto per tutto

Continua a leggere

Sara Rattaro Un uso qualunque di te

Sinossi del libro di Sara Rattaro Un uso qualunque di te Un’emozionante confessione che tiene incollati alle pagine, Un uso qualunque di te è un romanzo potente, duro ed estremamente commovente. Incipit Il mio telefono ha squillato dieci volte. L’ hai lasciato suonare fino al trasferimento automatico alla segreteria. Nell’ultima chiamata hai registrato un messaggio strozzato ma comprensibile. La tua voce tremava mentre sprofondavo nel sonno a qualche chilometro da lì….” Una famiglia borghese apparentemente serena è quella formata da Viola, Carlo

Continua a leggere

Lois Lowry, Conta le stelle

Sinossi del libro di Lois Lowry, Conta le stelle Incipit «Facciamo a chi arriva prima all’angolo, Ellen!» Annemarie si aggiustò sulle spalle la cartella piena zeppa di libri in modo da bilanciarne il peso. «Pronta?» domandò con lo sguardo rivolto alla sua migliore amica…..” È il 1943 e anche la Danimarca comincia a conoscere la persecuzione degli Ebrei. Annemarie vive con i genitori e la sorellina minore a Copenaghen. La sua esistenza scorre normale fino a che la città non si

Continua a leggere

Lois Lowry, Conta le stelle

Recensione di Conta le stelle, di Lois Lowry di Ilenia Unida Non esistono eroi senza macchia e senza paura. Questo Annamarie Johansen lo ha imparato troppo presto. Copenaghen la città in cui vive con i suoi genitori è stata occupata dai tedeschi, ma il coraggioso popolo danese non si piega e organizza la resistenza. Dopo tre anni di stallo, nel 1943, i nazisti intraprendono la persecuzione razziale nei confronti degli ebrei anche in Danimarca. Nel loro mirino c’è anche la

Continua a leggere

Maurizio Temporin, IRIS. I sogni dei morti

Recensione  di Ilenia Unida del libro di Marco Temporin, Iris. I sogni dei morti, Giunti editore   Thara per liberare Nate dal Cinerarium lo ha condannato solo a una prigionia diversa, peggiore. La sua anima, legata ormai al corpo del loro nemico, si sta macchiando di atroci crimini con lo stesso sadismo che ha sempre caratterizzato Ludkar. Thara stenta a riconoscere nel corpo del Notturno il ragazzo che ama. Tutto sembra degenerare ulteriormente da quando gli iris, chiavi per le

Continua a leggere

JOSEPHINE ANGELINI, STARCROSSED

RECENSIONE di Ginevra Egidi del libro di Josephine Angelini Starcrossed Accortasi fin da piccola di avere poteri straordinari, Helen cerca di nasconderli, si sente diversa e impacciata, l’unico modo di vivere in un posto come Nantucket, una piccola isola nell’oceano  Atlantico dove tutti sanno tutto, è quello di cercare di celare il più possibile la sua vera natura. Helen ci riesce abbastanza bene, fin quando sull’isola arriva la famiglia Delos. Loro sono dei semidei discendenti degli eroi dell’Iliade di Omero, proprio come Helen. Saranno loro a spiegarle

Continua a leggere

Ultimo indizio dell’IRIS BLOG TOUR PER IL LANCIO DEL 2° VOLUME DELLA TRILOGIA IRIS I sogni dei morti di Maurizio Temporin

La casa editrice Giunti è lieta di presentare l’ Iris Blog Tour, organizzato per l’uscita, il 5 ottobre 2011, del secondo volume della trilogia “Iris”, dal titolo “I sogni dei morti”, di Maurizio Temporin. Un Book Blog Tour che partirà il 1° ottobre e si concluderà con una presentazione del libro, il 29 ottobre, nel contesto del Lucca Comics & Games. Ogni settimana, l’autore, sarà ospite di un diverso blog e durante le varie tappe sarà disponibile a rispondere alle domande dei lettori. In palio,

Continua a leggere

Le Emozioni Difettose di Laurie Halse Anderson

Sinossi del libro Le Emozioni Difettose di Laurie Halse Anderson edito da Giunti Editore , Contenitore Y, traduzione di Sara Reggiani, pp 240– euro 14,50. Incipit: Mi piace correre di notte, quando nessuno mi guarda, quando nessuno sente le mie scarpe da ginnastica sfrecciare nella ghiaia sul ciglio della strada. La gravità non esiste. Non mi fanno male i muscoli. Galleggio, lascio che mi scivolino accanto chiese, negozi e scuole, e poi porte chiuse a chiave e finestre che si illuminano

Continua a leggere

IRIS. I sogni dei morti di Maurizio Temporin

Recensione di Maria Cristina Idini Si può amare qualcuno che vive nel corpo del tuo più grande nemico? Per Thara la risposta è sì, perché lei ama Nate più di qualunque altra cosa al mondo, poco importa se per vivere ha bisogno del corpo di un mostro e di un assassino. Ma questa non è una favola. Nate in quel corpo sta impazzendo, dopo anni e anni vissuti sotto forma di spirito in un mondo parallelo ora può finalmente amare

Continua a leggere

IRIS – Il sogno dei morti di Maurizio Temporin

Sinossi del libro IRIS – Il sogno dei morti secondo libro della trilogia di Maurizio Temporin edita da Giunti Editore. Incipit NEVE NERA Mia madre non aveva raccontato la storia giusta. Sempre ammesso che esistano storie giuste. Non era stato mio padre a portarla in ospedale quando stavo per nascere. Al volante c’era Charles. E adesso Charles era morto. Avrebbe dovuto mettersi lei alla guida del carro funebre al suo funerale, per sdebitarsi, per ricambiare il favore. Sono diventata più cinica

Continua a leggere

Starcrossed di Josephine Angelini

Recensione di Ilenia Unida Da quando i Delos si sono trasferiti sull’isola di Nantuncket, Helen, diciassettenne dalla bellezza eterea, rischia seriamente di perdere la sanità mentale. Tormentata da orribili incubi di notte, durante il giorno è preda di allucinazioni che hanno per protagoniste tre donne, scavate dagli anni, che piangono lacrime di sangue e invocano vendetta. Le Furie inducono Helen al tentativo estremo di uccidere Lucas Delos, davanti a tutta la scuola. In questa lotta improvvisata capisce che lui, come

Continua a leggere

IRIS blog tour per il lancio del 2° volume della trilogia IRIS I sogni dei morti di Maurizio Temporin

IRIS BLOG TOUR PER IL LANCIO DEL 2° VOLUME DELLA TRILOGIA IRIS I sogni dei morti di Maurizio Temporin La casa editrice Giunti è lieta di presentare l’ Iris Blog Tour, organizzato per l’uscita, il 5 ottobre 2011, del secondo volume della trilogia “Iris”, dal titolo “I sogni dei morti”, di Maurizio Temporin. Un Book Blog Tour che partirà il 1° ottobre e si concluderà con una presentazione del libro, il 29 ottobre, nel contesto del Lucca Comics & Games. Ogni settimana, l’autore, sarà ospite di

Continua a leggere

Josephine Angelini, Starcrossed

Recensione di Maria Cristina Idini E se gli dei camminassero fra di noi? Sembrerebbe la domanda più assurda del mondo ma a Nantucket, un’isola del Massachusetts, è la realtà. Helen Hamilton è alta, bionda e bellissima come ogni ragazza di diciassette anni vorrebbe essere, tranne lei che passa la vita cercando di rendersi invisibile. Lucas Delos è semplicemente troppo bello per essere vero. Sembrerebbe la coppia perfetta ma quando Helen vede Lucas per la prima volta le Furie appaiono nella

Continua a leggere

W. Bruce Cameron Dalla parte di Bailey. Una storia per umani

libro evidenziato da Davide Taras Dalla parte di Bailey (A dog’s purpose, di W. Bruce Cameron), ovvero: non giudicherai un libro dalla copertina. Andiamo con ordine: quando questo libro mi è capitato per le mani, l’idea di leggere un romanzo che trattava di cani (come ben si evinceva dalla foto del Fido di turno in copertina) non è che mi entusiasmasse molto, e difatti è rimasto due mesi buoni a prendere polvere sullo scaffale, ben nascosto tra gli altri libri.

Continua a leggere

Albert Borris, Il club dei suicidi

Recensione di Maria Cristina Idini In viaggio per tutta l’America con i ‘Nirvana’, riuscirai ad arrivare alla fine? (vivo, si intende) Owen ha tentato sette volte di suicidarsi, Audrey ci ha provato tirandosi una padellata in fronte, Jin-Ae usa le unghie per ferirsi e Frank pensa che il suicidio sia l’unico modo per stare meglio. Loro sono i “Suicide Dogs”, quattro ragazzi legati da un patto: visitare le tombe dei suicidi più famosi e salutare la vita nella Death Valley. Inizia

Continua a leggere
1 2 3