Marcello Pozzato, Il punto sublime

Sinossi del romanzo di Marcello Pozzato, Il punto sublime “Credetemi, e non lo dico per autocommiserazione, ma la mia vita è sempre stata priva di aneddoti o esperienze interessanti. Così, almeno, prima che vivessi la storia che sto per raccontarvi. Non sono mai stato un tipo scaltro, uno con l’abilità di trovarsi al posto giusto nel momento giusto. Uno col fiuto, insomma….” Attraverso la cronaca di un amore che racchiude gli slanci, le difficoltà e le irrazionalità di tutti gli

Continua a leggere