Frédéric Lenormand, La spia del Doge – Leonora e i misteri di Venezia

Sinossi del romanzo di Frédéric Lenormand, La spia del Doge – Leonora e i misteri di Venezia “Da un secolo e mezzo, le suore Orsoline di Vicenza accoglievano bambine che allevavano sino all’età in cui i loro tutori, sempre che ve ne fossero, ritenevano opportuno farle uscire dal monastero. Per il colore dell’uniforme venivano chiamate le “orfanelle blu”, anche se la maggior parte, al momento dell’arrivo in istituto, aveva ancora un padre e una madre….”  Venezia,1762. La città della Laguna

Continua a leggere