Portami al di là del fiume di Ethan Canin

Recensione di Ilenia Unida Se il motto di un uomo è: “Non fidarti dei consigli di nessuno” e il suo primo datore di lavoro aveva scritto di lui sulla sua scheda di valutazione: “Intelligenza nella media. Abbigliamento in ordine. Arrogante”, potremmo erroneamente trarre la conclusione di aver, almeno in parte inquadrato quest’uomo. Ma August Kleinman non è un personaggio che rispetta gli schemi. Scampato miracolosamente alla Germania nazista grazie alla lungimiranza della madre riesce a affermassi come imprenditore. A settantotto

Continua a leggere

Il viaggiatore del secolo, Andrés Neuman

Recensione di Maria Cristina Idini Germania, XIX secolo. Nella tranquilla e apparentemente addormentata città di Wandeburgo approda Hans, giovane traduttore giramondo. Per lui la città è solo una tappa di passaggio ma alcune inattese circostanze lo costringono a rimanervi: il mistero delle strade che cambiano posizione e si spostano, l’incontro con un vagabondo suonatore di organetto e, soprattutto, l’amore per una donna. Lei è Sophie Gottlieb, giovane della buona società di Wandeburgo e promessa sposa di Rudi Wilderhaus, rampollo di

Continua a leggere