recensione La città di Adamo Di Giorgio Nisini

Roma -recensione  di Anna Gentilini Una vita agiata e già delineata, un lavoro prestigioso, una moglie affascinante, un’esistenza serena… Eppure basta un minuto per sconvolgere la vita di Marcello Vinciguerra, un imprenditore a capo di un’azienda creata dal padre e famosa in tutto il Mondo. Un piccolo passaggio di un’immagine di repertorio in televisione: in quel minuto tutte le certezze si incrinano, la figura del padre viene adombrata da un sospetto, i suoi affetti vengono messi in secondo piano, la sua

Continua a leggere