Betty Mindlin e i narratori indigeni Mariti alla brace. Miti erotici dell’Amazzonia

Sinossi del libro di Betty Mindlin e i narratori indigeni Mariti alla brace. Miti erotici dell’Amazzonia Anticamente erano gli uomini ad avere le mestruazioni. Si isolavano in una capannuccia fuori del villaggio, andando a fare il bagno solo tra il lusco e il brusco, all’alba o al tramonto. Dovevano restare lontano dagli altri, e principalmente dai pajés, a cui era proibito toccare un uomo mestruato. Un giorno un giovane guerriero aveva le mestruazioni ed era lì recluso nella sua capannuccia.

Continua a leggere