Ted Simon, SOGNANDO JUPITER

Sinossi del romanzo di Ted Simon, SOGNANDO JUPITER Il giro del mondo in motocicletta trent’anni dopo

Dopo aver raccontato ne I viaggi di Jupiter il suo straordinario giro del mondo compiuto nel 1973 – testo divenuto classico della letteratura di viaggio e riconosciuto unanimemente come la bibbia di ogni motocicletta – Ted Simon nel 2001, all’età di sessantanove anni, ha ripercorso, questa volta in sella a una motocicletta BMW gs 2 valvole, lo stesso itinerario, attraversando quarantotto paesi e sopravvivendo miracolosamente a due gravissimi incidenti. In due anni e mezzo ha rivisitato gli stessi luoghi, riscoperto la bellezza spirituale di viaggiare da soli, riabbracciato i vecchi amici e finalmente incontrato l’amore della sua vita. Sognando Jupiter è un diario di viaggio che si legge come un romanzo d’avventura, ricco di azione e rischio, in cui ogni lettore scoprirà che il desiderio di libertà, se autentico, ci porta ad affrontare l’ignoto senza paura, a vincere gli ostacoli e a raggiungere la nostra meta. Si può arrivare ovunque, sembra dirci Ted Simon, a patto però che si trovi il coraggio di mettersi sempre in discussione, anche a settant’anni. Perché per sognare l’impossibile, non si è mai troppo vecchi. Buon viaggio.

Ted Simon nato in Germania nel 1931, ha lavorato come giornalista e una volta trasferitosi in Francia ha lavorato come corrispondente estero per «The Observer». Nel 1973, sponsorizzato dal «Sunday Times», ha iniziato il suo famoso viaggio intorno al mondo, durato quattro anni. I viaggi di Jupiter, cronaca meravigliosa di quella avventura, ha ispirato migliaia di centauri, tra cui l’attore Ewan McGregor, che da questo libro ha tratto la fortunata serie televisiva Long Way Around.

«Un racconto lucido e travolgente di un viaggio compiuto, in molte occasioni, a rischio della propria vita» THE NEW YORK TIMES

«E’ il viaggio dei nostri sogni e Ted Simon lo ha fatto due volte. Che invidia! E il suo libro è meraviglioso» RIDER

link per leggere i primi capitoli del romanzo di Ted Simon, Sognando Jupiter, traduzione Simona Maria Adami e Simona Niccolai, Elliot Edizioni, 26 maggio 2011

http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/sognando-jupiter

sweets dreems

(1068)

Please like & share:

Lascia un commento